Politiche regionali per la prevenzione

La Regione Lazio ha pubblicato nuovi documenti in relazione all'emergenza sanitaria Covid-19.

Ecco le importanti novità.

Regione Lazio: “Campagna di vaccinazione antinfluenzale”

Lettera trasmissione P.O. CVA 2020/21, REGIONE.LAZIO.REGISTRO UFFICIALE.U.0716180.12-08-2020,

Protocollo Operativo CVA

Categorie per le quali la vaccinazione antinfluenzale è fortemente raccomandata, tratto da Protocollo operativo Regione Lazio “Prevenzione e controllo dell’influenza. Campagna di vaccinazione antinfluenzale per la stagione 2020-21”, REGIONE.LAZIO.REGISTRO UFFICIALE.U.0716180.12-08-2020.

Regione Lazio: “Programma di vaccinazione con vaccino anti-pneumococcico PCV 13-valente/PPV 23-valente”

Ministero della Salute: "Prevenzione e controllo dell’influenza: raccomandazioni per la stagione 2020-2021, 0019214-04/06/2020-DGPRE-MDS-P

Regione Lazio: "Emergenza sanitaria COVID-19. Indicazioni sulle misure da adottare da parte dei Servizi vaccinali ASL", prot. U.040844 del 08-05-2020, nel quale viene ribadita la necessità di proseguire senza interruzioni l'attività vaccinale (PNPV 2017-2019, DCA n. U00089 del 16 marzo 2017, LEA DPCM 12 gennaio 2017, L. 119 del 31 luglio 2017), perché “qualsiasi interruzione delle attività vaccinali, anche per brevi periodi, comporta un accumulo di individui suscettibili e una maggiore probabilità di focolai di Malattie Prevenibili da Vaccino (VPD)”.

Regione Lazio: “Raccomandazioni riguardanti la co-somministrazioni dei vaccini”, Prot. 0384782 del 28/04/2020, nel quale il GdlSV raccomanda di utilizzare la stessa seduta vaccinale per la promozione e somministrazione di più vaccini, a meno che non siano esplicitamente esclusi in scheda tecnica.

Regione Lazio: "Ordinanza del Presidente della Regione Lazio 17 aprile 2020", n. Z00030. "Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019. Ordinanza ai sensi dell'art. 32, comma 3, della legge 23 dicembre 1978, n. 833 in materia di igiene e sanità pubblica. Disposizioni in merito alla campagna di vaccinazione antinfluenzale e al programma di vaccinazione antipneumococcica per la stagione 2020-2021", BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 46 del 17/04/2020.

"Guida alle controindicazioni alle vaccinazioni", edizione 2018.


"Prevenzione e controllo dell’influenza: raccomandazioni per la stagione 2020-2021", Ministero della Salute, del 04/06/2020.

"Categorie per le quali la vaccinazione antinfluenzale è fortemente raccomandata", tratto da Protocollo operativo Regione Lazio “Prevenzione e controllo dell’influenza. Campagna di vaccinazione antinfluenzale per la stagione 2020-21”, REGIONE.LAZIO.REGISTRO UFFICIALE.U.0716180.12-08-2020.

Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. Ordinanza ai sensi dell’art. 32, comma 3, della legge 23/12/1978, n. 833 in materia di igiene e sanità pubblica. Disposizioni in merito alla campagna di vaccinazione antinfluenzale e al programma di vaccinazione anti-pneumococcica per la stagione 2020-2021”, Ordinanza del Presidente n.Z00030 del 17/04/2020, nella quale, a fronte del rischio aumentato di forme polmonari aggravate dall'infezione concomitante di SARS-CoV-19 e virus influenzale e batterio streptococcus pneumoniae, la Regione Lazio stabilisce:

  • obbligo della vaccinazione antinfluenzale per i soggetti di età maggiore o uguale a 65 anni e per medici e personale sanitario;
  • forte raccomandazione della vaccinazione contro influenza per tutti i bambini di età tra 6 mesi e 6 anni;
  • forte raccomandazione della vaccinazione contro pneumococco per i soggetti di età maggiore o uguale a 65 anni.

La Regione Lazio ha recepito il Nuovo Piano Nazionale di Prevenzione Vaccinale 2017-2019 e ha fornito dettagliate indicazioni operative per la sua attuazione. Di seguito sono riportate le principali normative regionali in materia di prevenzione vaccinale (scaricabili cliccando sul numero della normativa o nella sezione “documenti consultabili” in fondo alla pagina).

Istituzione del Gruppo Tecnico di Supporto alle Strategie Vaccinali (GdL), composto da 12 membri rappresentanti delle principali istituzioni e società scientifiche coinvolte nella Regione Lazio nell'ambito delle vaccinazioni, 8/3/2017, Determina G02830, vedi Tabella 1.

Tabella 1: Nominativi, provenienza e ruolo dei membri del Gruppo Tecnico di Supporto alle Strategie Vaccinali della Regione Lazio.

Nominativo Provenienza / Ruolo
Domenico Di Lallo GdL Regionale Strategie Vaccinali – Coordinatore
Direzione Regionale Salute E Politiche Sociali - Area: Prevenzione E Promozione Della Salute
Antonietta Spadea GdL Regionale Strategie Vaccinali
SITI – Società Italiana di Igiene – Sezione Regionale Lazio
Stefano Sgricia GdL Regionale Strategie Vaccinali - Referente ASL
Daniela Reggiani GdL Regionale Strategie Vaccinali - Referente ASL
Silvia Aquilani GdL Regionale Strategie Vaccinali - Referente ASL
Giuseppe Ippolito GdL Regionale Strategie Vaccinali – INMI Lazzaro Spallanzani
Paola Scognamiglio GdL Regionale Strategie Vaccinali – INMI Lazzaro Spallanzani / SERESMI
Giulio Nati GdL Regionale Strategie Vaccinali – SIMG
Michele Valente GdL Regionale Strategie Vaccinali - Associazione Culturale Pediatri
Luciano Basile GdL Regionale Strategie Vaccinali - Società Italiana di Pediatria (SIP) Lazio
Marta Ciofi degli Atti GdL Regionale Strategie Vaccinali – IRCCS Ospedale Pediatrico Bambino Gesù
Gianni Rezza GdL Regionale Strategie Vaccinali - Istituto Superiore di Sanità
Piano Nazionale di Prevenzione Vaccinale 2017-2019 (PNPV 2017-19) e normative specifiche.
  • Organizzazione e gestione dei programmi di vaccinazione anti meningococcica, riguardanti tra l’altro anche i residenti che si trovano per necessità di studio o lavoro a frequentare la Regione Toscana, 5/1/2017, circolare 5841.
  • Azioni da mettere in atto da parte delle ASL per un miglior funzionamento dei servizi vaccinali, 14/2/2017, circolare 075235.
  • Recepimento del PNPV 2017-2019, 16/3/2017, DCA n. 89.
  • Indicazioni per quanto riguarda le vaccinazioni negli operatori sanitari, 17/10/2017, circolare 0523849.
  • Azioni da mettere in campo per un maggior coinvolgimento di Medici di Medicina Generale e Pediatri di Libera Scelta nell'esecuzione delle vaccinazioni, 27/2/2018, circolare 0109886.
  • Indicazioni operative per l‘attuazione del PNPV 2017-19, Revisione ed aggiornamento, 23/4/2018, circolare 0233999.
  • Nuovi criteri di gratuità e chiamata attiva per alcune vaccinazioni, 29/07/2019, circolare 0626754.
  • Programma di vaccinazione con vaccino anti-pneumococcico – nota operativa aggiornata, 03/10/2019, DCA 406.
  • Documento Prot. 0384782 del 28/04/2020 contenente le raccomandazioni riguardanti la co-somministrazione dei vaccini.
Documenti riguardanti la sorveglianza e il controllo del morbillo.

  • Indicazioni per la sorveglianza ed il controllo della malattia, 27/3/2017, circolare 156034.
  • Indicazioni operative fornite dal Ministero della Salute per la gestione dell’epidemia in atto, 5/4/2017, circolare 176856.
  • Indicazioni operative gestione del morbillo in donne in gravidanza a termine, 18/4/2017, circolare 1989953.
Documenti riguardanti l’obbligo vaccinale.
  • Verifica obbligo vaccinale iscritti 2019-2020, 12/07/2019, circolare 0550114.
  • Protocollo di Intesa tra Regione Lazio e Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio, che stabilisce lo scambio diretto dei dati tra scuole ed ASL per la semplificazione delle operazioni di verifica delle avvenute vaccinazioni, 31/8/2017.
  • Ulteriori procedure per regolare lo scambio dei dati, 19/10/2017, circolare 030026, a cura dell’Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio.
  • Disposizioni in merito alla campagna antinfluenzale e al programma di vaccinazione anti-pneumococcica per la stagione 2020-2021, Ordinanza del Presidente della Regione Lazio del 17 aprile 2020, n.Z00030.
Campagna Vaccinazione Antinfluenzale 2019-20.
  • “Raccomandazioni per l’utilizzo delle diverse tipologie di vaccini antinfluenzali per la campagna di vaccinazione 2018-2019”, 6/4/2018, circolare 0202700.
  • “Prevenzione e controllo dell’influenza”: contenente le indicazioni per la campagna di vaccinazione antinfluenzale e sorveglianza epidemiologica e virologica dell'influenza per la stagione 2019-2020, 03/10/2019, DCA 407.
  • Documento aziendale della ASL Roma 1 “Campagna di vaccinazione antinfluenzale 2019-2020: chiamata attiva diabetici” - lettera che riporta le vaccinazioni da consigliare ai diabetici in aggiunta all'antinfluenzale, 29/10/2019
Documenti consultabili
Condividi questa pagina: