Categorie per le quali la vaccinazione antinfluenzale è fortemente raccomandata

Novità della Campagna di vaccinazione antinfluenzale (CVA) 2020-21 nella Regione Lazio:

  • inizia il 1/10/2020 e finisce il 31/01/2021;
  • prevede un obbligo vaccinale che riguarda tutti i lavoratori essenziali dell’area sanitaria;
  • prevede un obbligo vaccinale che riguarda la popolazione anziana (per cui se non vaccinati non potranno prendere parte ad assembramenti presso centri sociali per anziani, case di riposo e altri luoghi di aggregazione);
  • prevede un'offerta gratuita della vaccinazione che si allarga ai soggetti da 60 a 64 anni ed ai bambini da 6 mesi a 5 anni sani;
  • prevede un'offerta gratuita della vaccinazione contro pneumococco che viene garantita anche a tutti i lavoratori ed il personale di assistenza delle strutture sanitarie, socio-sanitarie, socio-assistenziali.

Per maggiori informazioni fare riferimento a "Ecco le importanti novità" inserite in questa pagina.

Condividi questa pagina: